CHIRURGIA: DENTI INCLUSI

E il tuo sorriso trorna a splendere

I denti inclusi sono quei denti rotti o parzialmente rotti che non riescono ad uscire dalla gengiva e a crescere bene a causa di:


  • Mancanza di spazio (affollamento)
  • Disallineamento (il dente viene ruotato fuori posizione)
  • Posizione conflittuale (un altro dente è già spuntato in quella posizione)
  • Anchilosi - quando le altre cause di occlusione non vengono corrette in modo tempestivo, le radici del dente possono fondersi con l'osso circostante creando un dente statico in uno stato di rottura totale o parziale. 

I denti che hanno più probabilità di essere coinvolti sono i terzi molari, noti anche come "denti del giudizio". Infatti questi denti sono gli ultimi a crescere e potrebbero quindi non trovare più spazio perchè già occupato dai primi e secondi molari che sorgono in un'età precedente.

 

La cosa più importante da sapere sui denti inclusi è che quasi sempre richiedono l'estrazione. Più a lungo l'estrazione è rimandata, più a lungo le radici dei denti crescono. Quando le radici consentono ad un dente di svilupparsi, il rischio di complicanze in seguito a  estrazione aumenta in modo significativo perché le radici dei denti possono danneggiare dei sensibili nervi facciali.

Bel Viso Bel Sorriso Home